LA MOSTRA.

58 immagini, selezionate tra le 254 del progetto Il Silenzio e stampate in Fine Art, compongono La Mostra.

Poiché a certi livelli guidare una moto da corsa è una forma d’arte, e visto che il concept Il Silenzio si fonda sull’idea di espressione della creatività, l’Opera e il Volume assumono la forma di mostra fotografica.

Come la pittura, oppure la scultura, la fotografia diventa una percezione, un sentimento, un impulso. Suscita un’emozione, esprime un’idea, divulga un messaggio. Dunque il fotografo si fa artista, e la sua arte si coniuga in quella particolare materia che viene definita Fine Art.

 Per essere aggiornato su date e luoghi della mostra, seguici sui canali social oppure scrivi a info@ilsilenzio58.it

La Mostra è anche un’occasione per conoscere gli autori, che interverranno, in alcuni eventi, per raccontare Marco e le immagini scelte.

La Mostra è anche un’occasione per conoscere gli autori, che interverranno, in alcuni eventi, per raccontare Marco e le immagini scelte.

La mostra potrà aver luogo anche nell’ambito di eventi o ambienti non necessariamente motociclistici, così come in circuiti, oppure aree espositive di aziende. Può supportare anche attività promozionali e di relazioni esterne. 

Per informazioni: patrocinio@ilsilenzio58.it

La mostra potrà aver luogo anche nell’ambito di eventi o ambienti non necessariamente motociclistici, così come in circuiti, oppure aree espositive di aziende. Può supportare anche attività promozionali e di relazioni esterne. 

Per informazioni: patrocinio@ilsilenzio58.it

STAMPE IN FINE ART.

Il termine indica un genere fotografico particolare, che si distingue ad esempio dal fotogiornalismo sportivo, ed una tecnica che mira alla qualità artistica e pittorica di un’immagine. Perciò Fine Art offre il più alto livello qualitativo possibile per la stampa fotografica.

La stampa Fine Art nasce seguendo un preciso processo produttivo. Questo comincia già dallo scatto dell’immagine, che deve avere le caratteristiche adatte alla successiva fase di lavorazione del file che avviene in ambiente di camera chiara. 
Il file così ottenuto viene stampato su carte di altissima qualità, in pura fibra di cotone o cellulosa al 100%.
A contatto con sostanze acide quali, appunto, i pigmenti dell’inchiostro, la carta tende a deperire nel tempo. Per ovviare a questo processo, la carta viene realizzata aggiungendo nell’impasto sostanze (come micro-particelle di ossido di platino) che ne aumentano la carica basica. Questo, insieme all’alta qualità degli inchiostri originali Epson UltraChrome HDR® e della stampante, garantisce una durata del manufatto di oltre 100 anni. 

Il termine ”Giclée” indica questo processo di stampa su carta o tela di opere d’arte digitali usando una stampante altamente professionale a getto d’inchiostro (nulla a che vedere con le comuni stampanti inkjet domestiche).

La stampa fotografica FINE ART è dunque la sintesi di tecnica ed arte per realizzare un manufatto di altissima qualità e durata nel tempo. 

Delle immagini che comporranno la mostra, ne abbiamo scelte 5 per voi. Ognuna di queste sarà stampata in un massimo di 25 esemplari, tutti numerati, vidimati e garantiti con Certificato di Autenticità Hahnemühle.

È possibile scegliere tra due formati: 
– 50 x 70 cm 
– 70 x 100 cm

 

la storia che non finisce

Mentre eravamo impegnati in questa Opera, ci siamo scoperti a chiamarlo spesso al presente e non al passato. Strano, all’inizio, ma poi abbiamo capito il perché: eh sì, una storia non finisce se c’è qualcuno che ha voglia di ristudiarla e rileggerla alla luce di ciò che è stato dopo. A quel punto, assume contorni e sapori nuovi. Perché è vero: la memoria è un presente che non finisce mai di passare.
Enrico Borghi

Tratto da IL SILENZIO. L’OPERA
Non ne avevamo parlato mai più – Introduzione

Read More »

opinioni & commenti

“Finché non ce l’hai tra le mani, non è possibile capire di cosa si tratta. Emozioni che si toccano, si leggono, si ascoltano. Un’Opera di valore inestimabile per appassionati di fotografia, di motociclismo e di libri in generale. Grazie agli autori”. Michelangelo C. (Rivoli – TO)

(continua)

Read More »

ospiti di radio rai 1

Nico Forletta (giornalista Rai) ha ospitato Enrico Borghi e Mirco Lazzari all’interno del contenitore radiofonico “SABATO SPORT” in onda il sabato pomeriggio su Radio Rai 1. Qui potete riascoltarlo, in occasione della puntata del 30/10/2021, con anche un’intervento di Paolo Simoncelli, registrato in occasione del GP d’Emilia Romagna, il secondo appuntamento iridato ospitato dal Misano World Circuit Marco Simoncelli il 24 ottobre.

Read More »

48 SECONDI PER STUPIRE

Estratto da Il Volume, pagina 45

Era il quinto giro, ed erano uno dietro l’altro: Casey Stoner davanti, Jorge Lorenzo alle sue spalle. Stavano riflettendo su quale strategia fosse meglio adottare, quando all’improvviso sentirono arrivare alle loro spalle Marco Simoncelli, il quale era spinto da una tale pulsione da non lasciare a loro nemmeno il tempo di reagire. (continua)

Read More »